Notizie

Il Senato approva la legge sul Biotestamento.


Cos’è la Legge del Biotestamento?

L’autodeterminazione del paziente nei confronti delle cure e dell’accanimento terapeutico.
La lotta per approvare la Legge sul testamento biologico durava da oltre 30 anni

Dopo 32 anni di lotta, il Senato della Repubblica italiana ha approvato giovedì 14 dicembre la Legge del Biotestamento, che garantisce ai pazienti affetti da malattie terminali il rispetto della propria decisione sul trattamento adottato e il prolungamento artificiale della vita stessa. L’approvazione è stata celebrata con un lungo applauso e grande entusiasmo tra i parlamentari che hanno votato a favore.

Quando il risultato è stato proclamato, Emma Bonino, una delle personalità più importanti e più rappresentative del mondo politico italiano, ha pianto per la commozione. Eravamo tutti davvero emozionati“, ha dichiarato il senatore Fausto Longo. Il testo è passato con 180 voti a favore, 71 contrari e 6 astenuti.

Il testo della legge stabilisce che nessun trattamento medico può essere iniziato o continuato senza il libero consenso del paziente. Se questo è minorenne, il consenso deve essere espresso dai tutori legali. E in qualsiasi momento, il paziente può rivedere le proprie decisioni.

D’altra parte, il medico può rifiutarsi di seguire le indicazioni del paziente se vengono scoperte nuove terapie che potrebbero consentire un miglioramento del paziente stesso, di cui non era a conoscenza al momento in cui ha preso la decisione.

Discussione

La legge sul Biotestamento era già stata approvata dal Senato nel 2014, ma aveva bisogno di essere nuovamente ratificata dopo che la Camera dei Deputati aveva apportato alcune modifiche al testo. La versione attuale prevede, per esempio, che il paziente abbandoni il trattamento prescritto, qualora il suo obiettivo sia solo quello di fornire una qualità di vita.

Si ricorda che erano stati presentati oltre 3.000 emendamenti di cui 600 sono stati discussi e votati. “Tutti quelli del nostro gruppo parlamentare e della nostra coalizione hanno lottato per l’approvazione di questa legge. Era una promessa di questa legislatura! E così è stato! Questa è la vittoria del buon senso“, ha celebrato il senatore Longo. La nuova legislazione entra in vigore immediatamente.

Contatti


Itália – Roma – 39 06 67064147

Brasil – São Paulo – 55 11 964026222

secretaria@faustolongo.net

contato@faustolongo.net